Torna Su / Back to top Torna Su / Back to top

Come richiedere il rimborso

Di seguito le modalità per richiedere il rimborso:

  • Rimborso per rinuncia al viaggio dei treni nazionali

    Se decidi di rinunciare al viaggio e se la tipologia di biglietto che hai acquistato lo consente, puoi chiederne il rimborso con l'applicazione di una trattenuta del 20%.

    Puoi richiedere il rimborso prima dell’orario di partenza del treno prenotato:

    • utilizzando l’apposita funzionalità disponibile nella tua area riservata su questo sito o sull'App Trenitalia solo per i biglietti che hai acquistato su questi canali;
    • telefonando al Call Center o compilando l’apposito web form disponibile su questo sito solo per i biglietti che hai acquistato sul sito o tramite il Call Center;
    • presso qualsiasi biglietteria;
    • all’agenzia di viaggio presso cui hai acquistato il biglietto.


    Dopo l’orario di partenza del treno prenotato non puoi richiedere il rimborso per rinuncia al viaggio.

  • Rimborso per rinuncia al viaggio dei treni regionali

    Se decidi di rinunciare al viaggio, puoi richiedere il rimborso del biglietto, entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto, al quale viene applicata una trattenuta del 20%, salvo quanto diversamente previsto dalle singole tariffe.  

    Solo l’abbonamento annuale regionale può essere rimborsato, prima dell’inizio di validità, con applicazione di una trattenuta del 5%.

    Puoi richiedere il rimborso del biglietto regionale:

    • presso qualsiasi biglietteria;
    • presso l’agenzia di viaggio che lo ha emesso.
       

    Se il tuo biglietto è BER (Biglietto Elettronico Regionale) o BDR (Biglietto Digitale Regionale) puoi richiedere il rimborso:

    • tramite webform;
    • sull’APP Trenitalia;
    • presso le biglietterie self-service;
    • attraverso i canali di contatto.
       

     

  • Rimborso per i treni internazionali

    Le richieste di rimborso relative ai servizi di trasporto internazionale acquistati tramite i canali di vendita di Trenitalia, sono gestiti da Trenitalia, anche in collaborazione – ove necessario – con il vettore estero responsabile del trasporto. Le richieste possono essere inviate tramite i canali resi disponibili da Trenitalia per i servizi nazionali.