Torna Su / Back to top Torna Su / Back to top

FAQ Trenitalia for business

  • Recupero credenziali di accesso

    Ho smarrito/dimenticato le credenziali di accesso al Programma Trenitalia for Business. Come faccio a recuperarle?

    Recuperare le credenziali di accesso è veramente facile: ti basterà andare nell'Area Riservata del sito www.trenitalia.com e cliccare su “Recupera password aziendale”. Riceverai un messaggio, contenente un link per generare una nuova password, alla mail indicata in fase di adesione.

  • Modifica dati societari

    Sono cambiati i dati societari, dove li posso modificare?

    Puoi aggiornare i dati societari accedendo in Area Riservata aziendale con le credenziali di Amministratore, nella sezione “Anagrafica Azienda”.

    Nel dettaglio, potrai modificare i dati relativi a:

    • denominazione sociale e forma giuridica della società;
    • codice univoco e PEC (utili per la fatturazione elettronica);
    • indirizzo della sede legale e di fatturazione dell’azienda;
    • nome, cognome e carica del referente aziendale avente potere di firma;
    • dati di contatto del referente commerciale/amministrativo;
    • privacy e consensi.
       

    Non sarà possibile modificare i dati fiscali: in caso di cambio della Partita Iva e/o del codice fiscale bisognerà richiedere la chiusura dell’utenza chiamando il Call Center dedicato alle aziende 800 18 60 19 (numero verde attivo tutti i giorni dalle 7 alle 20).

  • Processo di acquisto

    Sono iscritto al Programma CartaFRECCIA. Posso continuare ad accumulare i punti sulla mia CartaFRECCIA acquistando i biglietti dall’area aziendale?

    Si, acquistando i biglietti ferroviari dall’area riservata aziendale potrai continuare ad accumulare i punti inserendo in fase di acquisto il tuo Codice CartaFRECCIA nel campo “Passeggeri”, insieme al tuo nome e cognome.

    Qualora tu non abbia inserito il codice CartaFRECCIA in fase di acquisto, potrai recuperare in autonomia i punti relativi ai biglietti delle Frecce, Intercity ed Intercity Notte che riportano il tuo nome e cognome dalla tua area riservata CartaFRECCIA, sezione “Recupero Punti”, entro 30 giorni dall’acquisto. 

    In fase di acquisto posso inserire dei dati aggiuntivi come il centro di costo o il motivo della trasferta?

    Si, puoi farlo inserendo i dati desiderati accedendo nella sezione “Area Prepagamento” della tua Area Riservata aziendale con le credenziali di Amministratore.
    In questo modo potrai creare campi editabili in cui inserire dati utili a favorire un migliore controllo e analisi delle spese (es. motivo del viaggio, centri di costo, commessa).

    Posso abilitare più persone agli acquisti? Come si disattiva un’utenza di acquisto?

    Accedendo alla sezione “Utenti” dell’Area Riservata aziendale con le tue credenziali di Amministratore, potrai:

    • creare ulteriori utenze abilitate all’acquisto attraverso la funzione “Aggiungi nuovo utente” in alto a destra della sezione (inserire nome, cognome, mail ed userid del nuovo utente);
    • disattivare o riattivare utenti già creati, agendo sul tasto “Attiva/Disattiva” in corrispondenza dell’utente desiderato.
       

    Ho ricevuto un bonus elettronico, posso utilizzarlo nell’area riservata alle aziende?

    No, il bonus elettronico ricevuto come indennizzo per ritardo treno non è spendibile dall’Area Riservata aziendale.

    Il bonus è, invece, utilizzabile per acquistare servizi Trenitalia presso i seguenti canali di vendita:

    • sul sito www.trenitalia.com selezionando in fase di “Pagamento” l'opzione “Voglio utilizzare un bonus o un credito elettronico” e successivamente inserendo il codice del credito elettronico;
    • presso le Biglietterie e le Agenzie di Viaggio, semplicemente esibendo i codici identificativo e antifrode.
       

    Per acquisti di importo inferiore al valore del bonus, esso rimane valido fino a scadenza per il valore residuo.

    Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link: Indennità per ritardo del treno

  • Come richiedere un indennizzo

    Il mio treno ha fatto ritardo. Ho diritto a un indennizzo? Come posso ottenerlo?

    In caso di ritardo in arrivo superiore ai 59 minuti Trenitalia ti corrisponde un’indennità pari al:

    • 25% del prezzo del biglietto per un ritardo compreso tra 60 e 119 minuti;
    • 50% del prezzo del biglietto per un ritardo di almeno 120 minuti.
       

    In caso di ritardo in arrivo dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, compreso tra i 30 e i 59 minuti, Trenitalia ti riconosce come indennizzo un bonus pari al 25% del prezzo del biglietto che potrà essere utilizzato entro 12 mesi per l’acquisto di un nuovo biglietto. Il Bonus non si cumula con l’indennità riconosciuta in caso di ritardo superiore a 60 minuti né con indennità di altra tipologia.

    L'indennizzo può essere richiesto in autonomia dall’Area Riservata aziendale decorse 24 ore dall'effettuazione del viaggio e fino a dodici mesi successivi, utilizzando la funzionalità “Verifica Indennizzo” disponibile dopo aver richiamato il dettaglio del viaggio.

    In caso di prenotazione da carnet, potrai richiedere l’indennità di ritardo trascorse 24 ore dal completamento dei viaggi associati al Carnet Biz. L’indennità è calcolata sulla base dei ritardi dei singoli viaggi effettuati.

  • Come modificare i biglietti acquistati

    Posso effettuare variazioni di biglietti acquistati da altri utenti?

    Qualora siano stati creati più utenti abilitati agli acquisti, ogni utente potrà agire/modificare solo i biglietti da lui acquistati. Tuttavia, attivando la funzione “Superuser”, sarà possibile abilitare un utente specifico ad effettuare cambio data/ora solo per i biglietti a tariffa Corporate acquistati dagli altri utenti.

    Ho un biglietto che prevede la possibilità di cambio prenotazione, ma il sistema restituisce un errore, cosa devo fare?

    In caso di presunta anomalia del sito è possibile contattare l’help desk al numero verde 800582121 o scrivere una mail a hd_pico@italycsc.com

    I dati da comunicare necessariamente all’Help Desk, oltre a una breve descrizione del problema, sono:

    • user dell’utente;
    • data e ora in cui si è verificato il malfunzionamento;
    • screenshot del messaggio di errore;
    • browser utilizzato.

  • Modalità di fatturazione

    Che differenza c’è tra fattura mensile e fattura a richiesta?

    In fase di adesione al Programma Trenitalia for Business tramite web form puoi scegliere tra fattura mensile e fattura a richiesta.

    Optando per la prima riceverai mensilmente nel tuo cassetto fiscale o via PEC una fattura elettronica comprendente tutti i biglietti acquistati nel mese.

    Scegliendo, invece, l’opzione “fattura a richiesta” puoi decidere, di volta in volta, se fatturare o meno quel determinato acquisto. Per richiedere la fattura durante l’acquisto online (sul sito o tramite App), è necessario selezionare l’opzione “Voglio la fattura” prima del pagamento. Al primo acquisto con le nuove credenziali aziendali dovrai cliccare su “Crea un nuovo profilo” ed inserire i dati richiesti nell’apposito form (scegliendo tra profilo con codice fiscale o con PIVA). Ad ogni acquisto è necessario richiedere la fattura selezionando il profilo precedentemente registrato.

    Nel caso in cui la fattura sia stata richiesta e non sia arrivata, è possibile scaricarne una copia tramite la funzione Emissione fattura.

    Qualora la fattura non sia stata richiesta è possibile tramite lo stesso link Emissione fattura scaricare una copia del documento fiscale sempre presente per ogni acquisto. 

  • Assistenza

    Esiste un numero verde dedicato alle aziende? Per quali problematiche posso rivolgermi al call center?

    Sì, esiste ed è il numero verde 800 18 60 19, attivo tutti i giorni dalle 7:00 alle 20:00.

    Call Center Trenitalia For Business - Trenitalia