Vieni a scoprire Genova la Superba in treno

Genova  Piazza Principe e Genova Brignole sono strategicamente ubicate nel cuore de “la Superba”; con il centro storico più grande d’Europa e Patrimonio Unesco per l’Umanità, Genova è un dedalo incantato di strade e vicoli in cui ogni angolo nasconde un segreto della lunga, gloriosa e complessa storia della città.

Passeggiando lungo la Strada Nuova (Via Garibaldi) svettano maestosi palazzi storici, alteranti a vasti portoni che marcano l’ingresso a musei come Palazzo Rosso o Palazzo Bianco, con opere rispettivamente di Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino e Van Dyck, o Paolo Veronese.

Una città peculiare, Genova, dove l’antico convive di fianco al nuovo. L'Expo, il Porto Antico di Genova ristrutturato nel 1992 secondo il progetto di Renzo Piano in occasione delle celebrazioni del cinquecentenario della scoperta dell'America, è uno dei principali punti di attrazione dove i genovesi e i turisti si incontrano per un aperitivo, magari seguito da una cena con vista mare o dedicarsi ad attività piacevoli come fare shopping, andare al cinema, pattinare su ghiaccio o fare un tuffo in piscina.

Tra le attrazioni più rilevanti che propone l’area il Museo del Mare Galata con il  ‘suo’ sommergibile Nazario Sauro, situato a pochi metri dal famosissimo Acquario di Genova, primo in Europa per specie animali ospitate. Di interesse anche il Bigo, l'ascensore panoramico e la Biosfera (comunemente conosciuta come la Bolla di Renzo Piano), una piccola porzione di foresta pluviale tropicale che ospita oltre 150 specie di organismi animali e vegetali.

Zena è una città ricca di attrazioni culturali, con una rete di teatri che offre spettacoli per soddisfare tutti. Dal Teatro Carlo Felice, ‘casa’ dell’ opera lirica, balletto e musica sinfonica, al Teatro Stabile di Genova, che proprio quest’anno è stato insignito del titolo di Teatro Nazionale.

E poi la buona cucina della tradizione locale; per i gourmand non può mancare un assaggio della nota focaccia genovese, di primi piatti a base di pesto, dei frisceu, dello stoccafisso, o del cappon magro. Tra i caruggi non si ha difficoltà a trovare un ristorante tipico e una piccola osteria.

Il treno non è solo comodo ma rappresenta anche il modo più conveniente per visitare Genova e l’intera Liguria. Infatti Trenitalia offre numerose convenzioni ai possessori del biglietto ferroviario per ottenere subito sconti e agevolazioni all’ingresso dei musei, teatri, eventi culturali.