Viaggia tra Pisa e San Vincenzo con i treni regionali

Le immagini utilizzate sono rappresentative dei luoghi raggiungibili in treno lungo la tratta comunicata.

Visita la costa degli Etruschi, il territorio costiero adiacente alla linea ferroviaria Tirrenica Sud che si estende da Livorno a Piombino.
Il borgo di San Vincenzo è la destinazione ideale da raggiungere in treno per i viaggiatori che amano le località di mare con spiagge dorate e porticcioli caratteristici. Menzione particolare merita il Palio della Costa degli Etruschi che si svolge per Pasquetta: una corsa di cavalli direttamente sulla spiaggia, contornata da una splendida regata con imbarcazioni multicolori.
Puoi visitare Castiglioncello, che domina la scogliera di Punta Righini, oppure raggiungere Quercianella, una marina piccola e suggestiva, ai piedi del Castel Sonnino, facilmente raggiungibile una volta arrivati con il treno. Cecina spicca invece come cittadina di mare con un’importantissima tradizione turistica.

Arrivare a San Vincenzo in treno da Pisa è comodo: chi vuole trascorrere un’intera giornata a San Vincenzo nel fine settimana può prendere il treno delle 8.09 o delle 9.18 (9.32 la domenica); chi invece vuole arrivare nel pomeriggio per una passeggiata trova il treno delle 14.12 o delle 15.44, che arrivano a San Vincenzo rispettivamente alle 15.16 e alle 16.41. Per il ritorno ci sono i treni delle 17.36, 19.07 e 21.15. L’ultimo treno della giornata è alle ore 23.12.

Tra Pisa e San Vincenzo hai a disposizione:

  • fino a 20 collegamenti diretti di andata e 19 di ritorno dal lunedì al sabato;
  • 18 collegamenti diretti di andata e 16 di ritorno nei giorni festivi.

Tempi di percorrenza a partire da 1 ora.
Il costo del biglietto è di 7,80 € per gli adulti e 3,90 € per i ragazzi fino a 12 anni.