Twitter Facebook Linkedin

Scopri le novità per viaggiare sui treni regionali quest'autunno

Promo Plus 3 e Plus 5

Scopri la nuova promo PLUS 3 e PLUS 5 valida per viaggiare 3 o 5 giorni consecutivi a partire dal giorno in cui decidi di dare inizio al tuo viaggio, e che ti consente di effettuare un numero illimitato di viaggi in seconda classe su tutti i treni regionali, regionali veloci e metropolitani di Trenitalia indipendentemente dall’origine e destino del viaggio. Puoi acquistare la Promo Plus 3 o Plus 5 su questo sito oppure presso le biglietterie e le self – service di stazione e le Agenzie di Viaggio.

Promo PLUS 3 - 3 giorni consecutivi dalla data scelta

  • Adulti: 40€ 
  • Ragazzi tra i 4 e i 12 anni (non compiuti): 20€ 

Promo PLUS 5 - 5 giorni consecutivi dalla data scelta

  • Adulti: 60€ 
  • Ragazzi tra i 4 e i 12 anni (non compiuti): 30€ 

  • Come si acquista e come si usa

    Per acquistare la promo devi:

    • accedere alla sezione Abbonamenti e carnet direttamente dal form di acquisto in home page
    • cliccare sul tab Altri Servizi e scegliere dal menu in alto Abbonamenti Plus
    • aprire il menu a tendina per scegliere la durata, Plus 3 GG o Plus 5 GG, e la tipologia, AD per adulti o RG per ragazzi
    • selezionare il numero di titoli che vuoi acquistare
    • impostare la data di validità a partire dalla quale è possibile iniziare a viaggiare
       

    Il titolo di viaggio Plus 3 o Plus 5 è nominativo e non cedibile. Non si possono effettuare cambi, chiedere rimborsi o effettuare upgrade di classe e servizio. Non devi scegliere origine o destinazione del viaggio, con Plus 3 e Plus 5 puoi viaggiare per 3 o 5 giorni consecutivi in tutta Italia su tutti i treni regionali, regionali veloci e metropolitani di Trenitalia, compreso il Leonardo express.

    Promo valida fino al 31 marzo 2020.

  • Viaggi per lavoro o per studio?

    Se viaggi spesso su queste relazioni per studio o per lavoro acquista la Promo Plus 3 e Plus 5. Scopri qui la convenienza dei prezzi:

    PARTENZA DESTINAZIONEPREZZO A/R 3 GIORNICON PLUS 3PREZZO A/R 5 GIORNICON PLUS 5
    MilanoTorino74.70 €40.00 €124.50 €60.00 €
    GenovaMilano80.70 €40.00 €134.50 €60.00 €
    NapoliRoma75.90 €40.00 €126.50 €60.00 €
    GenovaTorino74.40 €40.00 €124.00 €60.00 €
    Trieste Venezia87.00 €40.00 €145.00 €60.00 €
    RomaTerni44.40 €40.00 €74.00 €60.00 €
    BolognaVenezia76.50 €40.00 €127.50 €60.00 €
    TrentoVerona Porta Nuova47.10 €40.00 €78.50 €60.00 €
    UdineVenezia75.90 €40.00 €126.50 €60.00 €
    MilanoVercelli45.30 €40.00 €75.50 €60.00 €
    PordenoneVenezia47.10 €40.00 €78.50 €60.00 €
    BolognaVerona Porta Nuova61.80 €40.00 €103.00 €60.00 €
    BolognaMilano100.80 €40.00 €168.00 €60.00 €
    BolognaFirenze56.70 €40.00 €94.50 €60.00 €
    BolognaPadova62.40 €40.00 €104.00 €60.00 €
    BolognaPrato Centrale50.70 €40.00 €84.50 €60.00 €
    PerugiaRoma72.60 €40.00 €121.00 €60.00 €
    OrvietoRoma49.50 €40.00 €82.50 €60.00 €
    FolignoRoma59.70 €40.00 €99.50 €60.00 €
    MilanoVerbania-Pallanza55.20 €40.00 €92.00 €60.00 €
    CampobassoRoma91.20 €40.00 €152.00 €60.00 €
    CampobassoNapoli67.50 €40.00 €112.50 €60.00 €
    TarantoPotenza Centrale54.60 €40.00 €91.00 €60.00 €
  • Viaggia tra Liguria, Piemonte e Valle D'Aosta

    Salutiamo Genova a bordo del treno diretto per Torino, con il suo Museo Egizio e quello del Cinema, per citarne solo due e le residenze reali come il Castello Valentino, il Palazzo e la Venaria Reale. Si riparte poi verso nord, verso le Alpi, per arrivare ad Aosta. Appassionati dei film Marvel? Non potete non visitare lo spettacolare e maestoso Forte di Bard. E se nel vostro gruppo c’è chi ama lo shopping, gli aperitivi, i locali trandy, prima di fare rientro su Genova, salutate Aosta è fate un salto a Milano.

  • Viaggia tra Liguria, Piemonte e Lombardia

    Salutiamo Genova a bordo del treno diretto per Torino, per visitare il Museo Egizio e quello del Cinema, oppure le residenze reali come il Castello Valentino, il Palazzo e la Venaria Reale.

    Un giorno e una notte a Torino per poi ripartire verso la città ‘da bere’, Milano, magari con una piccola sosta a Novara, per una passeggiata lungo Corso Italia, e visitare il Duomo, il Battistero e la Cupola dell’Antonelli.

    Milano soddisfa tutti, puoi fare shopping, visitare una mostra o ballare fino al sorgere del sole. Prima di fare rientro su Genova, fermatevi a Pavia per una visita alla Certosa. 

  • Viaggia tra Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia

    Lascia Venezia alla volta di Verona, la città dell’Amore e dell’Arena. Trento vi aspetta con la sua Piazza del Duomo, da cui confluiscono le principali strade della città. La graziosa ed accogliente Bolzano vi aspetta, con i suoi famosi mercatini natalizi. Ma per i veri appassionati non può mancare anche una visita ai mercatini tipici delle vicine Vipiteno e Bressanone. Prima di tornare a Venezia, un salto a Bassano per ammirare il magnifico panorama sulla Valsugana direttamente da Ponte Vecchio, la tappa perfetta per concludere il vostro breve ma inteso viaggio di soli tre giorni.

    Se invece potete permettervi due giorni in più perché non proseguire il viaggio in direzione Treviso dopo la vostra tappa a Bassano? E poi ancora una tappa nella città che diede i natali a Saba e Svevo, l’elegantissima Trieste, prima di far ritorno su Venezia.

  • Viaggia tra Liguria e Toscana

    Si parte da La Superba Genova alla volta di Pisa, per una visita al Piazzale dei Miracoli, per poi riprendere il viaggio verso la città Medicea di Firenze, con i suoi mercati all’aperto, gli Uffizi, Il Duomo, il Ponte Vecchio e il Giardino di Boboli. Dopo aver passeggiato per Firenze, è dovere fermarsi alle terme di Montecatini.
    Dopo la pausa relax riprendete il vostro viaggio per Lucca, città delle 100 chiese; da non perdere la passeggiata in cima alla Torre del Guinigi.
    A seguire tutti al finestrino per ammirare uno dei più bei tratti ferroviari d’Italia in direzione Aulla fin dentro al cuore della Garfagnana.
    Dopo aver ammirato il Ponte del Diavolo, l’Orrido di Botri, il più grande canyon della Toscana, prevedete una sosta a Carrara, per una visita alle spettacolari cave di marmo, prima di fare rientro a casa.

  • Viaggia tra Emilia Romagna, Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia

    Da Bologna si parte su un treno regionale per visitare Padova, la meravigliosa Cappella degli Scrovegni e gli spettacolari affreschi di Giotto.
    Il viaggio prosegue verso Venezia, che dire della vista appena usciti dalla stazione di Santa Lucia! Da Venezia a Vicenza per visitare i gloriosi edifici del Palladio e poi dritti alla volta di Verona, la città dell’amore e dell’Arena.
    Prima di concludere il vostro weekend e fare ritorno su Bologna, regalatevi una visita nella città dei Gonzaga, Mantova, per una visita al Palazzo Ducale e la famosa Camera degli Sposi, affrescata da Mantegna.

    Se invece disponete di qualche giorno in più, dopo Venezia, visitate l'elegante Trieste, la città natale di Saba e Svevo tanto amata da Joyce, per poi spingervi fino al confine con la Slovenia, a Gorizia, per visitare lo splendido castello. Da lì potete poi scendere a Treviso, poi Vicenza e Mantova fino a Bologna. 

  • Viaggia tra Marche, Umbria e Abruzzo

    Da Ancona partite alla volta di Fabriano, la città dei vicoli, per un’incantevole passeggiata tra le logge, fino a giungere all’imponente Loggiato. La vostra scoperta del cuore dell’Italia prosegue in direzione Spoleto, con il suo magnifico Duomo e la sua facciata mosaicata. Dopo una meritata sosta, riprendete il viaggio verso L’Aquila, e dissetarsi dalla fontana delle 99 cannelle, per poi visitare il Forte Spagnolo o la Basilica di San Bernardino. Il pomeriggio prosegue all’insegna della dolcezza, con una fermata nella città dei confetti, Sulmona. Il viaggio prosegue verso il mare, nella città che diede i natali al poeta D’Annunzio, Pescara. Una sosta a Fermo, per una visita all’Imponente Duomo e ammirare le sue tante fontane storiche, prima di concludere il breve ma intenso viaggio riprendendo il treno verso casa. 

  • Viaggia tra Lazio e Umbria

    Non perdere tempo, appena atterrato a Roma, sali a bordo del Leonardo express, il treno non – stop che collega in soli 32 minuti l’aeroporto Internazionale di Fiumicino alla Stazione Termini, l’hub ferroviario della Capitale. Dopo aver visitato il Cupolone – come i romani chiamano la Basilica di San Pietro – e il Colosseo, o passeggiato lungo i Fori Imperiali fino alla Fontana di Trevi e Piazza di Spagna, parti alla volta della verde Umbria e regalati una giornata immerso nella storia, nell’arte e nella cultura. Visita la splendida Assisi e la maestosa Basilica di San Francesco, con gli affreschi di Giotto e Cimabue. Un breve viaggio in treno ti accompagna alla città della cioccolata, Perugia, senza dimenticare di guardare fuori dal finestrino del treno, lungo il viaggio di ritorno verso la Capitale,  per non perdere la magnifica vista sulle campagne Umbre. Ancora una passeggiata nel centro di Roma prima di prendere il Leonardo express in direzione aeroporto.  

  • Viaggia tra Calabria e Sicilia

    Tutti a bordo del treno da Lamezia in direzione Tropea, con i suoi magnifici affacci sul mare e sullo Stromboli. Non si può non visitare i famosi Bronzi di Riace nel Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria.

    Un breve viaggio in nave per attraccare a Messina, con il suo famoso Duomo, eretto in epoca normanna, e iniziare una nuova avventura alla scoperta della splendida Sicilia. Prosegui il viaggio in direzione Taormina con il suo Teatro Antico e verso le pendici dell’Etna, nella città di Catania, con la sua iconica fontana dell’Elefante, che dalla piazza principale sembra proteggere la storica città. Non dimenticate di visitare Siracusa, partendo dall’isola di Ortigia per poi perdervi tra gli spettacolari palazzi signorili e gli scorci mozzafiato sul mare cristallino. Tornate a Catania che con i suoi ristorantini e locali tipici non stanca mai. Prendete il prossimo treno per Palermo, con la sua spettacolare Chiesa della Martorana, il Palazzo Normanno e la sua Cappella Palatina, solo per citare alcune delle meraviglie della città. A questo punto si riparte alla volta di Messina, per imbarcarsi di nuovo verso la Calabria, a Villa San Giovanni in direzione Lamezia con una sosta prima in quel di Pizzo