Viaggia tra Trento e Vipiteno con i treni regionali

Le immagini utilizzate sono rappresentative dei luoghi raggiungibili in treno lungo la tratta comunicata.

Vipiteno, uno dei Borghi più belli d’Italia, è facilmente raggiungibile con i treni regionali. Questa piccola cittadina medievale offre diverse attrazioni turistiche. Le sue chiese custodiscono l’arte del periodo gotico e gli edifici in stile rinascimentale sono costruiti secondo la tradizione tirolese.

Se preferisci immergerti nella natura delle Alpi, esplora le spettacolari Cascate di Stanghe, nel cosiddetto Orrido di Gilf, una gola scavata nella roccia di marmo bianco. Lungo la tratta puoi fermarti a Chiusa, un borghetto medievale immerso tra vigneti e alberi di castagno, oppure a Bressanone, la città più antica del Tirolo.

Suggerimenti di viaggio: partendo da Trento alle 08:54 con il treno regionale veloce arrivi a Vipiteno alle 10:32. Puoi tornare con il treno regionale veloce partendo da Vipiteno alle 19:27 e arrivando a destinazione alle 21:08.

Numero di collegamenti giornalieri tra Trento e Vipiteno:

  • 18 all’andata e 21 al ritorno dal lunedì al venerdì, diretti o con un cambio
  • 16 all’andata e 17 al ritorno il sabato, diretti o con un cambio
  • 14 all’andata e 15 al ritorno la domenica, diretti o con un cambio

I tempi di percorrenza sono di 1h 38’ con il treno regionale veloce e di 1h 50’ con il treno regionale.
Il costo di un biglietto da Trento a Vipiteno è di 16,90 €.