FAQ FattureTrenitalia


  • Cosa cambia con l’obbligo di fatturazione elettronica?

    Cosa cambia con l’obbligo di fatturazione elettronica?

    Con l’obbligo di fatturazione elettronica cambiano i tempi per ottenere la fattura e le modalità per visualizzarla: le fatture non saranno più inviate via mail contestualmente all’acquisto ma saranno disponibili, se hai acquistato con utenza registrata, a partire dal 6° giorno della richiesta e solo dopo validazione del Sistema di interscambio dell’Agenzia delle Entrate nell’ Area Riservata di questo sito (versione desktop), nella sezione fatturazione dell’APP, oppure nel cassetto fiscale del sito dell’Agenzia delle Entrate. In alternativa se hai inserito PEC o Codice Destinatario saranno inviate al tuo indirizzo PEC o disponibili sul sistema del tuo intermediario.    
    Se hai acquistato senza registrazione puoi richiedere la fattura utilizzando la funzione Richiedi fattura, entro le ore 24 della data di acquisto.


  • Come faccio a ricevere la fattura sulla mia PEC o tramite il mio codice Destinatario?

    Come faccio a ricevere la fattura sulla mia PEC o tramite il mio codice Destinatario?

    In fase di acquisto da utente registrato, cliccando su “Voglio la fattura” e successivamente su “Crea nuovo profilo” puoi inserire, nel relativo form, PEC o Codice Destinatario, oppure utilizzando la funzione Gestisci Profili di Fatturazione per profili già registrati.


  • Se non ho la PEC o il Codice Destinatario posso richiedere comunque la fattura?

    Se non ho la PEC o il Codice Destinatario posso richiedere comunque la fattura?

    Si, se sei in possesso del CF/PI e sei residente o stabilito in Italia, anche in assenza di PEC o Codice Destinatario associato al tuo profilo di fatturazione, potrai recuperare la tua fattura dal cassetto fiscale dell’Agenzia delle Entrate o sul sito Trenitalia.com (Area riservata o funzione Richiedi fattura).

    Se sei residente all’estero, le tue fatture non sono soggette alle norme della fatturazione elettronica e puoi recuperarle nelle stesse modalità con cui l’hai fatto fino ad oggi, sia ricevendole tramite mail contestualmente all’acquisto, sia scaricandole dalla sezione “Le mie fatture” della tua Area Riservata.


  • Posso modificare il mio profilo di fatturazione?

    Posso modificare il mio profilo di fatturazione?

    Per un profilo con Codice Fiscale, puoi modificare i dati di fatturazione tramite la funzione Gestisci Profili di Fatturazione.

    Per un profilo con Partita IVA, puoi inserire la prima volta la PEC o il Codice Destinatario tramite la funzione Gestisci Profili di Fatturazione, mentre per le successive modifiche scrivi a fatturazioneonline@trenitalia.it specificando quale delle due modalità di recapito preferisci.


  • Si è verificato un errore durante l’emissione della fattura. Cosa posso fare?

    Si è verificato un errore durante l’emissione della fattura. Cosa posso fare?

    Se per anomalie di sistema la fattura, pur richiesta nei termini previsti durante l’acquisto o tramite la funzione Richiedi fattura, non viene generata, compila questo form.  Procederemo dopo le opportune verifiche ad emettere la fattura ed inviarla alla Agenzia delle Entrate per la validazione. Entro 30 giorni dalla compilazione del form potrai recuperare la tua fattura nelle modalità previste per l’emissione dalla fatturazione elettronica.


  • Come faccio a sapere se la fattura è stata scartata?

    Come faccio a sapere se la fattura è stata scartata?

    È possibile che la tua fattura non abbia superato il processo di validazione e sia stata scartata dall’ Agenzia delle Entrate. Per verificare i motivi per cui non visualizzi la fattura di un acquisto, nonostante l’abbia richiesta nei tempi, verificane qui lo stato.
    Se la tua fattura è stata scartata vai sul tab Modifica dati, inserisci inserisci Numero Titolo/Codice Biglietto (Numero e Serie per acquisti effettuati a Bordo Treno) e Codice Fiscale/Partita IVA e modifica i dati del profilo che hanno provocato lo scarto da parte dell’Agenzia delle Entrate per generare una nuova richiesta di emissione della fattura.
    In caso di scarto per motivi tecnici, inviaci una mail a fatturazioneonline@trenitalia.it indicando Data di acquisto, Numero Titolo per treni nazionali o Codice Biglietto per biglietti regionali (entrambi presenti nel pdf del biglietto in alto a destra), Serie e Numero per acquisti effettuati a Bordo Treno e Codice Fiscale/Partita Iva.


  • Se acquisto un biglietto presso altri canali (Freccia Club, Freccia Desk, agenzie di viaggio, Biglietterie, Self Service, EMV contactless) posso richiedere la fattura?

    Se acquisto un biglietto presso altri canali (Freccia Club, Freccia Desk, agenzie di viaggio, Biglietterie, Self Service, EMV contactless) posso richiedere la fattura?

    Per acquisti presso i FRECCIA Club, FRECCIA Desk, Agenzie di Viaggio, Biglietterie e call center la richiesta deve essere avanzata prima dell’acquisto, per le Self service contestualmente all’acquisto o in biglietteria entro le ore 24 del giorno di acquisto, mentre per il canale EMV contactless cliccando qui.

    In ogni caso la fattura può essere richiesta sul sito Trenitalia entro le ore 24 del giorno di acquisto tramite la funzione Richiedi Fattura.


  • Ho effettuato un acquisto a bordo treno, come posso richiedere la fattura?

    Ho effettuato un acquisto a bordo treno, come posso richiedere la fattura?

    Se hai acquistato un biglietto a bordo treno, puoi richiedere la fattura entro le ore 24 del giorno successivo all’emissione del titolo di viaggio cliccando qui.


  • Come posso richiedere una fattura in regime “Split Payment”?

    Come posso richiedere una fattura in regime “Split Payment”?

    Per richiedere la fattura in regime “Split Payment” è necessario sottoscrivere preventivamente un accordo corporate. Richiedi l’adesione.

    Se vuoi contattarci per ulteriori informazioni, trovi tutti i nostri riferimenti qui.