Jim Dine

Fino al 2 giugno 2020,  il Palazzo delle Esposizioni di Roma presenta Jim Dine, uno dei maggiori protagonisti dell’arte americana, il cui lavoro, radicale e innovativo, ha avuto un grande impatto sulla cultura visiva contemporanea.

Se sei socio CartaFRECCIA e raggiungi Roma con le Frecce, puoi usufruire dell'offerta 2x1 all'ingresso per te e un accompagnatore, oppure di un ingresso singolo a prezzo ridotto.

Possono usufruire della riduzione sul biglietto singolo di ingresso:

  • i clienti CartaFRECCIA che raggiungono Roma con Intercity o Intercity notte;
  • i clienti del trasporto regionale Lazio in possesso di un abbonamento annuale o mensile, oppure di un biglietto di corsa semplice.

I possessori di CartaFRECCIA avranno inoltre una riduzione del 10% per gli acquisti presso il Bookstore e uno sconto del 10% sulle consumazioni al Garden Bistrot.

  • Maggiori informazioni sulla promozione

    Per usufruire della promozione 2x1 o della riduzione sul singolo biglietto è necessario esibire la propria CartaFRECCIA e un biglietto valido per Frecce, Intercity o Intercity notte, con destinazione Roma e data di viaggio antecedente o successiva al massimo 3 giorni l’ingresso alla mostra.

    La riduzione sul biglietto singolo di ingresso si applica anche ai clienti regionali muniti di biglietto di corsa semplice valido per raggiungere Roma il giorno stesso della visita e per i possessori di un abbonamento regionale Lazio in corso di validità.

  • La mostra

    Nell'ampia mostra antologica dedicata a Jim Dine (Cincinnati, USA, 1935), realizzata in stretta collaborazione con l’artista e curata da Daniela Lancioni, sono esposte oltre 60 opere, datate dal 1959 al 2016, provenienti da collezioni pubbliche e private, europee e americane. 

    Un nucleo importante della mostra è costituito dalle opere che Jim Dine ha donato nel 2017 al Musée national d’art moderne – Centre George Pompidou di Parigi e che l’istituzione francese ha reso generosamente disponibili per quest’occasione.
    Cospicui sono i prestiti delle opere storiche provenienti da collezioni europee, private e pubbliche, a cui si aggiunge una selezione di opere proveniente dagli Stati Uniti.

    Per maggiori informazioni