Twitter Facebook Linkedin

Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna

Fino al 24 maggio 2020 le sale del Museo Civico Archeologico di Bologna ospitano la mostra "Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna". Un affascinante viaggio nelle terre degli Etruschi, tra archeologia e paesaggi sorprendenti, sulle tracce di uno dei popoli più importanti dell'Italia antica.

Se hai CartaFRECCIA e raggiungi Bologna con le Frecce, puoi usufruire della promozione 2x1 sul biglietto di ingresso alla mostra.

Biglietto d’ingresso ridotto anche per i clienti del trasporto regionale in possesso di un abbonamento (Piemonte, Emilia Romagna, Veneto) o di un biglietto di corsa semplice con destinazione Bologna.

  • Maggiori informazioni sulla promozione

    Per usufruire della promozione è necessario esibire la propria CartaFRECCIA e un biglietto valido per le Frecce, in formato cartaceo o digitale, con destinazione Bologna e data di viaggio antecedente al massimo 3 giorni l’ingresso alla mostra.

    La riduzione sul biglietto di ingresso si applica anche ai clienti regionali muniti di biglietto di corsa semplice valido per raggiungere Bologna il giorno stesso della visita e per i possessori di un abbonamento regionale Piemonte, Emilia Romagna e Veneto in corso di validità.

  • La mostra

    La mostra, riunisce nelle sale del Museo Civico Archeologico di Bologna circa 1000 oggetti provenienti da 60 musei ed enti italiani e internazionali.

    Un itinerario attraverso le terre dei Rasna, come gli Etruschi chiamavano se stessi, nei territori e centri di Lazio, Umbria e Toscana. Il viaggio continua nei territori etruschi della valle Padana e della Campania, forse meno noti al grande pubblico, ma importanti teatri di nuove scoperte archeologiche.

    Ideale appendice al percorso di visita è la ricchissima sezione etrusca del museo, che testimonia il ruolo di primo piano avuto in epoca etrusca dalla città felsinea.