China Goes Urban

Il MAO Museo d’Arte Orientale di Torino dà avvio alla programmazione autunnale volgendo uno sguardo al futuro, e lo fa attraverso una mostra originale dal titolo “China Goes Urban. La nuova epoca della città”, in programma dal 16 Ottobre 2020 al 14 Febbraio 2021. 
La mostra è frutto di una ricerca pluriennale e propone al pubblico una prospettiva nuova e ampia, che traccia una linea di continuità tra passato, presente e futuro, mettendo in relazione la cultura della Cina tradizionale con le imponenti trasformazioni delle città cinesi contemporanee. 

Se sei socio CartaFRECCIA e raggiungi Torino con le Frecce, puoi usufruire dell’offerta 2x1 sul biglietto di ingresso  alla mostra per te e un accompagnatore, oppure di un ingresso singolo a prezzo ridotto.

Possono inoltre usufruire della riduzione sul biglietto singolo di ingresso:

  • i clienti CartaFRECCIA che raggiungono Torino con Intercity o Intercity notte
  • i possessori di un abbonamento annuale e/o mensile e Formula Piemonte.

  • Termini e condizioni

    Per usufruire delle agevolazioni riservate ai clienti CartaFRECCIA, sarà necessario presentare presso la biglietteria del MAO Museo d’Arte Orientale a Torino la carta e il titolo di viaggio con data antecedente al massimo 3 giorni la data di visita alla mostra.

    I clienti del Trasporto Regionale dovranno esibire l'abbonamento annuale o mensile e Formula Piemonte in corso di validità.

  • La mostra

    China Goes Urban. La nuova epoca delle città” intende interrogarsi sui processi urbani, architettonici e di cambiamento socio-economico della Cina, considerati come uno specchio in cui si riflettono le possibilità e i limiti della città contemporanea, in Cina come altrove. Intrecciando ricerca e immaginazione, la mostra è un’esplorazione di quattro new town – Tongzhou, Zhengdong, Zhaoqing e Lanzhou – attraverso cui indagare la nuova urbanizzazione cinese e condurre il visitatore a interrogarsi sul (nostro) comune futuro urbano.