Twitter Facebook Linkedin

Goccia a goccia dal cielo cade la vita. Acqua, Islam e Arte

Una grande mostra al Mao Museo d’Arte Orientale di Torino che racconta il rapporto tra acqua e Islam, dalle sue radici più antiche ai suoi tanti complessi sviluppi, sino alle necessità più recenti.

Se hai CartaFRECCIA e raggiungi Torino con le Frecce puoi usufruire della promozione 2x1 sul biglietto di ingresso alla mostra.

La stessa agevolazione è prevista per i possessori di un abbonamento annuale e/o mensile Trenitalia Piemonte.

  • Termini e condizioni

    Per usufruire della promozione 2x1 sul biglietto di ingresso alla mostra è necessario presentare:

    • la propria CartaFRECCIA e un biglietto delle Frecce con destinazione Torino. Il biglietto delle Frecce deve avere una data di viaggio antecedente al massimo di 3 giorni rispetto alla data di visita alla mostra;
    • un abbonamento regionale Trenitalia Piemonte annuale e/o mensile in corso di validità.

     

  • La mostra

    Mā’, due lettere in arabo. Comincia tutto da lì.

    A partire dalle affermazioni del Corano e della letteratura successiva, si illustra lo sviluppo storico dei tanti ruoli e significati ricoperti dall’acqua e l’incarnazione dei suoi significati nell’arte e nei manufatti islamici. Tra l’acqua e il mondo islamico esiste infatti un rapporto antico e intimo. Le ragioni climatiche lo spiegano solo in parte: vi è un’eredità antica di culture e civiltà precedenti, un senso religioso profondo e tante complesse ragioni sociali e culturali. 

    La mostra è una narrazione attraverso immagini, reperti, libri e miniature: tecnologia, vita quotidiana e arte, che per secoli si sono rispecchiate nelle tante diverse fruizioni dell’acqua.

    Maggiori informazioni