CARTAFRECCIA PREPAGATA

La CartaFRECCIA prepagata di qualsiasi status, emessa in collaborazione con Nexi, pur essendo conforme alle normative europee in materia di sicurezza, non risponde più agli standard che Nexi intende offrire ai propri clienti. Pertanto a partire dal 1° aprile 2019 vengono bloccate la funzionalità di pagamento di dette carte.

Se possiedi una CartaFRECCIA di qualsiasi status, emessa in collaborazione con Nexi, a partire da tale data non hai più la possibilità di attivarla per i tuoi pagamenti e non puoi più decidere di utilizzarla come carta prepagata di pagamento.  Ma non preoccuparti! Se hai ancora del credito residuo, quest’ultimo può essere rimborsato previa richiesta scritta.  Qui trovi tutte le indicazioni per farlo (vedi art. 19).

Per ulteriori approfondimenti puoi contattare il servizio clienti Nexi al numero 02/345.444

Ti ricordiamo che la CartaFRECCIA in tuo possesso resta comunque valida ai fini della raccolta punti. Puoi, pertanto, continuare ad utilizzarla per usufruire dei servizi che riserviamo ai nostri soci e per accumulare punti nell’ambito del nostro Programma Fedeltà CartaFRECCIA.