Trenitalia promuove la sostenibilità ambientale: scopri il nuovo servizio bici con Intercity

Dal 17 ottobre 2020 puoi portare la tua bici sui treni Intercity, senza dover rinunciare alle esperienze e avventure cicloturistiche: scendi dal treno e prosegui per raggiungere le destinazioni che preferisci.

Nella carrozza numero 3 sono presenti 6 posti bici, dove è possibile agganciare la propria bicicletta montata alla rastrelliera posizionata in verticale*. Sono inoltre disponibili due punti di ricarica per le bici elettriche.

Attualmente il servizio è già disponibile su:

  • 8 treni giornalieri da/per Roma-Reggio Calabria;
  • 2 treni giornalieri da/per Roma- Salerno.

Per viaggi a partire dal 13 dicembre 2020, il servizio sarà esteso anche per i seguenti collegamenti:

  • 4 treni giornalieri da/per Roma-Ancona e 2 treni da/per Roma-Perugia;
  • 2 treni giornalieri da/per Roma-Bari, 6 treni da/per Roma-Taranto di cui 2 periodici del fine settimana
  • 2 treni da/per Roma-Firenze
  • 4 treni giornalieri da/per Trieste e 2 treni giornalieri da/per Roma-Ventimiglia

Ogni viaggiatore può trasportare con sé una sola bicicletta acquistando il relativo servizio trasporto bici con prenotazione**, che in via promozionale, sarà gratuito per acquisti fino al 31 dicembre 2020 e successivamente il servizio avrà un prezzo di €3.50.

Puoi acquistare, congiuntamente con un biglietto di viaggio Intercity, il servizio trasporto bici su questo sito, sull’App Trenitalia, presso le biglietterie e le self service di stazione, contattando il Call Center (a pagamentoe le agenzie di viaggio abilitate. Se hai già comprato il biglietto del treno, è altrettanto facile: puoi aggiungere il servizio bici nell’area “Modifica Biglietto” di questo sito, cliccando sul pulsante “Aggiungi altri servizi” e scegliendo “Viaggia con la tua bici” nella sezione “Completa il tuo viaggio”.

Cosa aspetti? Sali a bordo dei treni Intercity con la tua bici!

* Il viaggiatore deve effettuare personalmente le operazioni di carico e scarico ed è responsabile della custodia della propria bici e degli eventuali danni causati alla propria e alle altrui biciclette, al personale e al materiale di FS e a terzi. Trenitalia non si assume responsabilità per la custodia delle bici caricate nel treno e non risponde per eventuali danni che venissero rilevati alle stesse. 
** Non è consentito l’accesso della bicicletta senza la prenotazione. Al servizio trasporto bici si applicano le medesime condizioni di viaggio del biglietto in appoggio (cambio e rimborso) ed è acquistabile presso le biglietterie di stazione, le self service, le agenzie di viaggio abilitate, online o chiamando  il Call Center (a pagamento).
Per maggiori informazioni consulta le Condizioni Generali di Trasporto di Trenitalia e presso i principali canali.