Home > Treni Regionali > ToscanaAutunno in treno Toscana

Lascia a casa l’auto! Con Trenitalia puoi veramente goderti il viaggio

Da Firenze a Pisa anche in meno di 1 ora

Con i treni regionali veloci puoi raggiungere Pisa da Firenze anche in meno di 1 ora,  con partenze frequenti dalle prime ore del mattino e ultime corse di ritorno alle 21.30 e alle 22.30.

Una volta arrivato nella stazione di Pisa Centrale, 30 minuti a piedi tra i vicoletti medievali e le piazze della città, attraversando il fiume Arno, ti porteranno nella suggestiva Piazza dei Miracoli. Qui resterai incantato alla vista della Torre pendente, del Duomo e del Battistero.

Più vicina, da considerare per il ritorno, è la stazione di Pisa San Rossore, da cui parte l’ultimo collegamento diretto per Firenze Santa Maria Novella alle 20.22 dal lunedì al venerdì, alle 21.21 il sabato e alle 19.46 la domenica.

Lungo la linea Firenze – Pisa è possibile scendere alla fermata di San Miniato, dove la domenica fino al 26 novembre, presentando il biglietto ferroviario, una navetta gratuita ti porterà alla 47esima Mostra Mercato Nazionale del Tartufo Bianco a scoprire sapori e profumi unici per le strade della città. 

Viaggia in treno

Il nodo di Firenze rappresenta il cuore pulsante dei collegamenti ferroviari della Toscana. Ogni giorno dal Capoluogo toscano partono numerosi treni, di cui la maggior parte ad orario cadenzato, che consentono di raggiungere le bellezze dell’eterogenea regione Toscana: 51 treni per la direttrice pisana, 33 per l’Aretina, 13 per il Senese, 25 per la Versilia, 32 per l’area del Mugello, tutte località note per l’importante patrimonio artistico e culturale, per il relax delle terme, per il buon vino, il tartufo e i marroni, e che in Autunno sono dolce meta di turismo.

Ogni giorno, da Firenze, più di 22  treni ti accompagnano a Lucca, dove potrai passeggiare sulla celebre cinta muraria cinquecentesca ancora intatta o noleggiare una bici o un tandem in compagnia, godendoti i colori delle foglie variopinte di tigli e platani, o provare i tipici tordelli e matuffi della cucina lucchese.

Lucca è comodamente raggiungibile anche dal versante tirrenico: meno di 30 minuti di viaggio la separano da Pisa e meno di 20 da Viareggio con 2 collegamenti l’ora e un prezzo di soli 3.50€.

Se sei un amante della bici e viaggi nel week-end o nei festivi puoi portare la bicicletta a bordo dei treni attrezzati e nei limiti dei posti disponibili ad un costo giornaliero di 1,50€. 

Da Firenze a Siena:
le luci dell’autunno risaltano il colore “terra di Siena”, conosciuto in tutto il mondo, delle facciate dei palazzi e dei tetti del bellissimo capoluogo toscano patrimonio dell’Unesco, raggiungibile da Firenze con partenze al minuto 10 di tutte le ore e un prezzo di 9,10€ (gratis per i bambini fino a 4 anni, 4,55€ per i ragazzi fino a 12 anni non compiuti).

Viaggiando in comitiva, con un biglietto per minimo 10 persone, potrai usufruire di uno sconto del 10%.