Home > Treni Regionali > PiemonteIntegrazione tariffarie Piemonte

Integrazione tariffarie

  • TORINO INTEGRATO

    Area di applicazione

    Il biglietto integrato metropolitano di Torino è un biglietto integrato in formato magnetico a validazione, con tariffa a zone, la cui area di utilizzo corrisponde alle zone FORMULA:
    • BIGLIETTO INTEGRATO U (corrispondente alla zona FORMULA U pari a due zone);
    • BIGLIETTO INTEGRATO A (zone FORMULA U e A);
    • BIGLIETTO INTEGRATO B (zone FORMULA U - A e seconda corona costituita dalle  zone FORMULA B – F – L – O - R).
    Con il biglietto integrato metropolitano di Torino è possibile usufruire dei servizi di trasporto offerti da Trenitalia e da GTT, effettuati nelle zone e nei periodi di validità previsti per ciascuna tipologia di biglietto con decorrenza dalla prima validazione, che può essere effettuata sui mezzi di GTT negli appositi lettori magnetici e nei tornelli della metropolitana, nelle stazioni RFI tramite le validatrici di Trenitalia.
    Il biglietto integrato metropolitano di Torino è venduto in base al livello tariffario e di validità temporale seguente:
    TARIFFA N.41/13/C TORINO INTEGRATO  
     

     TIPOLOGIA    PREZZO    VALIDITA’  
     BIGLIETTO INTEGRATO U   € 2,00 90 minuti   
    BIGLIETTO INTEGRATO A   € 2,50   90 minuti   
     BIGLIETTO INTEGRATO B    € 3,00   120 minuti 


    Aziende partecipanti:
    Trenitalia S.p.A. e G.T. T., Gruppo Torinese Trasporti


    CONDIZIONI GENERALI DI TRASPORTO

    Accesso
    Il biglietto integrato metropolitano di Torino consente di:
    • utilizzare i servizi della rete di superficie urbana e suburbana di Torino effettuati da  GTT;
    • effettuare una corsa nell’ambito del servizio di trasporto in metropolitana di GTT;
    • effettuare una corsa nell’ambito dei servizi ferroviari di Trenitalia e GTT.

    Canali di vendita
    Il biglietto integrato metropolitano di Torino può essere acquistato presso le biglietterie Trenitalia di:
    TORINO PORTA NUOVA – TORINO PORTA SUSA – TORINO LINGOTTO – SETTIMO – TROFARELLO – ALPIGNANO.
    Inoltre può essere acquistato presso i punti vendita autorizzati Trenitalia e in tutte le rivendite autorizzate GTT.

    Validità
    Il biglietto integrato metropolitano di Torino ha una validità temporale diversa secondo la tipologia del biglietto come riportato nella tabella precedente.
    In caso di scadenza della validità temporale del biglietto in corso di viaggio, in analogia a quanto avviene per i biglietti GTT, e' necessario scendere alla prima fermata/ stazione altrimenti il viaggiatore è considerato sprovvisto di biglietto.

    Convalida
    Prima di salire a bordo treno il biglietto deve essere sempre convalidato mediante le apposite validatrici; dopo la convalida il biglietto diviene personale ed incedibile.
    I biglietti devono essere conservati sino all’uscita dalle stazioni ferroviarie ed essere esibiti ad ogni richiesta del personale di controlleria.

    Riduzione ragazzi
    Alla presente tariffa non è applicabile alcun tipo di riduzione, compresa quella per i viaggi dei ragazzi .

    Bagagli e piccoli animali
    Il trasporto di oggetti e di animali é consentito secondo quanto disposto al punto 9 della Parte III - Trasporto Regionale delle Condizioni Generali di Trasporto.

    Modifiche del contratto di trasporto
    Per il biglietto integrato metropolitano di Torino non è ammesso il cambio.

    Rimborsi
    Il biglietto integrato metropolitano di Torino non é rimborsabile.

    Aggiornato a Gennaio 2017

  • PIEMONTE INTEGRATO

    Nella Regione Piemonte è in vigore sulla relazione ALESSANDRIA – ACQUI TERME un sistema tariffario integrato denominato: “ PIEMONTE INTEGRATO”. Nell’ambito di ogni relazione è possibile viaggiare indifferentemente con Trenitalia o con l’Azienda privata di autolinea con un unico abbonamento.

    Titoli di viaggio:

    • Abbonamento mensile e settimanale Integrato per relazioni fra località della linea;
    • supplemento mensile e settimanale Integrato in appoggio ad abbonamenti per relazioni con origine o destinazione esterne alla tratta integrata.

    Condizioni di trasporto:


    Gli abbonamenti “PIEMONTE INTEGRATO” consentono, nel periodo di validità, di effettuare un numero illimitato di viaggi fra tutte le località situate sul percorso scelto.

    L’abbonamento/supplemento settimanale è valido dal lunedì alla domenica compresa della settimana in cui è stato convalidato; l’abbonamento/supplemento mensile è valido per tutto il mese solare in cui è stato convalidato.

    L’ abbonamento:


    • Deve essere convalidato al momento dell’effettuazione della prima corsa del periodo di validità;
    • è valido sui treni di Trenitalia in seconda classe;
    • è personale e deve essere accompagnato da un documento di riconoscimento.


    ALESSANDRIA – ACQUI TERME

    Aziende partecipanti:
    Trenitalia S.p.A. – Arfea S.p.A.

    Condizioni di trasporto:


    I possessori di abbonamento/supplemento “Piemonte Integrato” possono utilizzare indifferentemente treni e bus delle tratte integrate. I viaggiatori che effettuano viaggi di corsa semplice devono essere muniti di documento di viaggio proprio della società che effettua il servizio (biglietto Trenitalia per coloro che utilizzano il treno, biglietto ARFEA a tariffa regionale extraurbana per coloro che si servono del bus). A bordo dei bus sono inoltre ammessi i possessori di biglietti Trenitalia emessi per percorrenze superiori a 100 km e comprendenti in tutto o in parte la tratta integrata (comprese comitive di non più di venti viaggiatori previa autorizzazione della Direzione Territoriale Piemonte).

    Titolo di viaggio:
    Abbonamento/supplemento mensile e settimanale Integrato.

    Canali di vendita: Biglietterie F.S. di Alessandria, Acqui T. , Biglietterie ditta Arfea S.p.A.

    Tariffe:

    41/13 B ABBONAMENTI PIEMONTE INTEGRATO 

    ScaglioneTarriffario Abb mens 2classe Abb sett 2classe
    Km 1–5 30,50 8,55
    Km 6–10 38,00 10,65
    Km 11–15 46,50 12,95
    Km 16–20 58,50 16,20
    Km 21–25 65,60 18,45
    Km 26–30 72,50 20,05
    Km 31–35 77,00 21,35
    Km 36–40 83,50 22,90
    Km 41-45 89,50 25,20
    Km 46-50 93,50 26,50
    Km 51-60 100,50 27,75
    INTEGRAZIONE SETTIMANALE 1,50 -
    INTEGRAZIONE MENSILE 5,15 -

    Aggiornato a Gennaio 2017

  • INTEGRAZIONE FORMULA

    Nell'area metropolitana torinese è in vigore l'integrazione FORMULA. Con un solo abbonamento è possibile viaggiare nell'area FORMULA indifferentemente con Trenitalia, GTT e 24 Aziende private di autolinee.

    Titoli di viaggio:

    Abbonamenti annuali, mensili, settimanali e annuali integrati studenti.


    Area di applicazione:

    L’integrazione è valida a Torino e nel territorio circostante per circa 40 chilometri.

    E' articolata in anelli concentrici intorno alla zona urbana di Torino suddivisi in 19 zone tariffarie a cui si aggiungono alcuni collegamenti - espansioni - effettuati con le linee Trenitalia e GTT extraurbane che consentono di usufruire FORMULA anche raggiungendo la provincia di Torino da località della regione esterne all'area integrata.

    Per chi proviene dalle "espansioni" i comuni di accesso all'area integrata sono denominati "località porta". Viaggiando sulle "espansioni" senza oltrepassare la "località porta" non si usa FORMULA, ma i normali abbonamenti GTT e TRENITALIA. Oltrepassando la "località porta" si usa FORMULA.

    Oltre all'area integrata è presente una zona denominata PIN che comprende Pinerolo e i comuni di Buriasco, Cantalupa, Frossasco, Macello, Osasio, Prarostino, Roletto, San Pietro Val Lemina, San Secondo. L'abbonamento valido nella zona Pin consente di usufruire del servizio urbano della città di Pinerolo e di tutti i collegamenti offerti tra i Comuni appartenenti all'area.

    I prezzi sono determinati in base al numero di zone interessate dallo spostamento comprese la zona di origine e quella di destinazione; la zona centrale U di Torino e la zona PIN valgono nel conteggio due zone tariffarie.



    Condizioni di viaggio:

    Per viaggi la cui percorrenza sia compresa nei confini dell’area metropolitana di Torino si rilasciano abbonamenti integrati settimanali, mensili e annuali Formula, mentre per i viaggi su relazioni comprese nel sistema integrato esteso si rilasciano abbonamenti integrati settimanali, mensili, annuali e studenti Formula a “zone”, “tratte” e “zone più tratte”. Gli abbonamenti integrati sono acquistabili esclusivamente su tessere elettroniche di cinque tipologie: A. Smart Card Trenitalia, B. Tessera BIP, D. Smart Card EDISU Piemonte, E. Trenitalia Pass

    Gli abbonamenti integrati settimanali, mensili, annuali possono essere acquistati e ricaricati sulle tessere elettroniche presso tutte le biglietterie Trenitalia del Piemonte e presso le self service del Piemonte caratterizzate dall’apposito pittogramma, nonché acquistati on line sul sito www.trenitalia.com con successiva ricarica sulla tessera alle self service o in biglietteria. 

    Gli abbonamenti annuali integrati studenti possono essere acquistati e ricaricati sulle tessere elettroniche presso tutte le biglietterie Trenitalia del Piemonte. Sono inoltre acquistabili presso tutti i punti vendita dei vettori aderenti a Formula.

    In corso di viaggio o all’arrivo l’abbonamento su tessera elettronica deve essere esibito, a richiesta dell’agente accertatore.

    L’abbonamento settimanale integrato é valido dalle ore 0,00 del lunedì alle ore 24,00 della domenica della settimana acquistata. L’abbonamento mensile integrato è valido per il mese solare acquistato e scade alle ore 24,00 dell’ultimo giorno di detto mese. E’ tuttavia consentito l’utilizzo anticipato a partire dal giorno 28 del mese precedente quello di inizio validità. In caso di scadenza di validità in corso di viaggio è consentito il proseguimento senza fermate intermedie o trasbordi. L'abbonamento annuale integrato ha la validità di dodici mesi solari consecutivi e scade alle ore 24 dell’ultimo giorno dell’ultimo mese. E’ tuttavia consentito l’utilizzo anticipato a partire dal giorno 28 del mese precedente quello di inizio validità. L’abbonamento annuale integrato studenti ha validità dal 1° settembre al 30 giugno dell’anno successivo.

     

    L’abbonamento:

    E’ personale e deve essere sempre accompagnato dalla tessera personale e da un documento di riconoscimento;

    • deve essere convalidato al momento dell’effettuazione della prima corsa del periodo di validità;

    • è valido sui treni di Trenitalia in seconda classe;

    • per essere utilizzato in prima classe occorre pagare la differenza di prezzo;



    Canali di vendita:

    La distribuzione e la vendita dei titoli di viaggio “FORMULA” è a cura e carico delle singole Società.

    Ogni Società si avvale per la commercializzazione della propria rete di vendita diretta e indiretta.

    Ogni Società è tenuta a fornire alla mandataria l’anagrafica dei punti vendita.


    Aggiornato gennaio 2017