Home > Treni Regionali > LazioBus + Treno: uno nuovo modo di viaggiare tra Rieti e Roma

Direzione Regionale Lazio

Via Giolitti, 60 - 00185 Roma (ingresso piattaforma Laziali)
Orario di apertura al pubblico martedì e giovedì ore 9-12
Telefono 06.47307417 - Fax 06.47307581


Scopri i vantaggi del nuovo servizio di trasporto intermodale ferro/gomma Cotral e Trenitalia per i viaggi tra Rieti- e Roma.

Avviato in via sperimentale lo scorso 15 marzo, Cotral e Trenitalia hanno unificato i punti di fermata presso la stazione FS di Fara Sabina e messo a punto un nuovo orario festivo coordinato.
E grazie all'incremento delle corse bus tra il reatino e Fara Sabina, il numero dei collegamenti tra Rieti e Roma Tiburtina incrementa sensibilmente.




In questa prima fase, Cotral e Trenitalia hanno unificato i punti di fermata presso la stazione FS di Fara Sabina e messo a punto un nuovo orario festivo coordinato. 


Grazie all'incremento delle corse bus tra il reatino e Fara Sabina, il numero dei collegamenti tra Rieti e Roma Tiburtina incrementa sensibilmente.  

Da Rieti

  • prima corsa bus+treno: alle ore 4,45, giungendo a Passo Corese/Fara Sabina alle ore 5,40 e dopo 10 minuti la clientela avrà a disposizione il treno per Roma Tiburtina;
  • ultima corsa bus+treno: alle ore 20,00, giungendo a Passo Corese/Fara Sabina alle ore 20,55 e dopo 10 minuti la clientela avrà a disposizione il treno per Roma Tiburtina;

 

Da Roma Tiburtina

  • prima corsa treno+bus: alle ore 6,30, giungendo a Fara Sabina/ Passo Corese alle ore 7,09 e dopo 11 minuti la clientela avrà a disposizione il bus per Rieti;
  • ultima corsa treno+bus: alle ore 22,01, giungendo a Fara Sabina/ Passo Corese alle ore 22,40 e dopo 15 minuti la clientela avrà a disposizione il bus per Rieti;

 

Ai collegamenti intermodali bus+treno si aggiungono alcune corse bus dirette da Rieti a Roma e altre con fermata anche presso la stazione di Fara Sabina in alcune fasce orarie della giornata.

I passeggeri in partenza da Roma e diretti a Rieti, acquistando un solo biglietto Trenitalia per Fara Sabina (tassato almeno a € 2,60/40 km), potranno utilizzare lo stesso ticket di viaggio anche sui collegamenti Cotral da Fara Sabina/Passo Corese a Rieti.

Con le stesse modalità, i passeggeri in partenza da Rieti e diretti a Roma, acquistando il biglietto Cotral da Rieti a Passo Corese/Fara Sabina (di un importo pari almeno a € 2,80/tratta tariffaria 4) potranno utilizzare lo stesso ticket di viaggio anche per i collegamenti di Trenitalia fino alla stazione Roma Tiburtina. Questa agevolazione, che si rivolge a una popolazione di circa 100mila abitanti, non solo si pone l’obiettivo di diffondere  un nuovo modello di trasporto intermodale, ma potrà anche contribuire ad incentivare il turismo culturale ed eno-gastronomico del reatino.

Si tratta di una prima iniziativa voluta dalla Regione Lazio che ambisce a essere adottata in via definitiva. L’intermodalità è infatti uno degli obiettivi prioritari contenuti nel più ampio Piano Regionale Trasporti della Regione Lazio.

Grazie alla collaborazione fra istituzioni e aziende del Tpl, verrà erogato un servizio più moderno e capillare sul territorio regionale che garantirà un incremento delle frequenze dei collegamenti e il miglioramento delle condizioni di viaggio con effetti positivi sul decongestionamento del traffico da e verso la capitale.