Tropea express: viaggia alla scoperta della Costa degli Dei

La tratta che collega Lamezia e Tropea, denominata Costa degli Dei, conta circa 55 km di litorale, ed è tutta percorsa dal tracciato ferroviario, lungo il quale si incontrano le stazioni di Pizzo Calabro, Vibo Marina, Briatico, Zambrone, Parghelia, dopo la stazione di Tropea seguono le località di Joppolo e Ricadi. 

Durante il periodo estivo, le lunghe spiagge bianche della costa si popolano di turisti che soggiornano presso le accoglienti strutture alberghiere collocate a pochi passi dalle stazioni. In estate, in macchina, i tempi di percorrenza della tratta si raddoppiano, a causa del traffico stradale, dovuto all’attraversamento dei centri urbani ed alla conformazione delle strade.

In treno oltre a viaggiare  comodi, sicuri, e veloci, giungendo a Tropea è possibile affacciarsi dal finestrino e godere di irripetibili panorami mozzafiato, caratterizzati da finissime spiagge bianche che sorgono su coste rocciose e frastagliate. 

A soli €1,50 i clienti Trenitalia possono inoltre acquistare comodamente su tutti i canali di vendita, il biglietto del collegamento bus Lamezia Terme Aeroporto/ Lamezia Terme C.le.

I collegamenti tra Lamezia T.C.le e Tropea hanno la seguente frequenza:

L’albergo ti rimborsa il viaggio!

Anche le accoglienti strutture turistiche sono facilmente raggiungibili a piedi dalla stazione. Non perdere l’occasione!

Grazie ad un accordo siglato con COGETUR e le strutture associate ASALT e FEDERALBERGHI, tutti i clienti del trasporto regionale che raggiungono queste località in treno hanno diritto al rimborso del biglietto (A/R) a fronte del pernottamento in una delle strutture alberghiere convenzionate nell’area di Tropea e Capo Vaticano, fino ad un massimo di 10 euro.