Home > Offerte e serviziFast Track
Viaggia con Trenitalia Acquista i biglietti

Servizio Fast Track

Accedi più velocemente al tuo treno grazie al servizio gratuito Fast Track.

Se sei titolare di CartaFRECCIA Platino, CartaFRECCIA Oro o possiedi un biglietto Executive Frecciarossa o un biglietto Business Frecciarossa 1000 in doppia composizione, puoi raggiungere il tuo treno utilizzando un accesso prioritario ed esclusivo.

E in via promozionale, fino al 31 marzo 2018, potrai accedere al Fast Track anche con un biglietto Business Frecciarossa, 1^ classe Frecciargento e 1^ classe Frecciabianca.

Il servizio Fast Track è attivo nelle seguenti stazioni:


  • Milano Centrale: presso il Gate E, vicino al FRECCIAClub;
  • Roma Termini: presso il Gate E, di fronte ai binari 9 e 10.

Con  Fast Track diamo valore al tuo tempo. Scopri il servizio riservato a te!

  • Condizioni per l'utilizzo del servizio

    L’accesso al gate Fast Track è riservato a: 

    • Clienti titolari di CartaFRECCIA Oro e CartaFRECCIA Platino, che siano in possesso di un titolo di viaggio (anche regionale) valido per viaggiare in giornata sui treni in partenza entro i 40 minuti successivi l’accesso al gate fast track, fatti salvi i casi di ritardo del treno. Contestualmente alla CartaFRECCIA Oro o Platino sarà necessario esibire anche il titolo di viaggio;

     

    • Clienti in possesso di un biglietto valido per viaggiare nel livello di servizio Executive in giornata, entro i 40 minuti successivi l’accesso al gate fast track, fatti salvi i casi di ritardo del treno;

     

    • Clienti in possesso di un biglietto per il livello Business sui treni Frecciarossa 1000 in doppia composizione (treni FR 9513, 9528, 9540 e 9640);

     

    • Fino al  31 marzo 2018, potrai accedere al Fast Track anche con un biglietto Business Frecciarossa o 1^ classe Frecciargento.


    I clienti potranno accedere al gate fast track anche con un accompagnatore e i figli minori.
    L’ accompagnatore e i minori per poter accedere devono essere in possesso degli stessi titoli di viaggio previsti per il titolare del singolo ingresso.