Home > Informazioni > La guida del viaggiatoreLa sicurezza del tuo viaggio

La sicurezza del tuo viaggio

  • I tuoi bagagli

    Puoi portare con te gratuitamente bagagli che non eccedano lo spazio a tua disposizione e anche più ingombranti, purché non diano fastidio agli altri viaggiatori. I bagagli non devono contenere cose pericolose o nocive ai sensi del Regolamento concernente il trasporto internazionale per ferrovia delle merci pericolose (RID) nonché delle leggi e regolamenti nazionali vigenti quali materie ed oggetti esplosivi e infiammabili, le materie soggette ad infiammazione spontanea, tossiche, infettanti, radioattive e corrosive.
    Ricordati che i bagagli sono sempre sotto la tua custodia.
    Trenitalia risponde per legge, infatti, solo dei danni derivanti da propria responsabilità.
    Tuttavia, Trenitalia ti offre gratuitamente una polizza assicurativa, a tutela dei bagagli/valori al seguito, con determinati limiti di risarcimento, valida in caso di furto a bordo treno, per alcune categorie di treni.

  • La polizza assicurativa

    Gli eventuali danni a persone e/o cose per responsabilità di Trenitalia sono assicurati con una polizza di Responsabilità Civile.
    I furti di bagagli e valori sono invece assicurati con una polizza gratuita.
    La polizza assicura i bagagli e i valori che si trovano: 

    • nel vano-bagagli esterno al salone passeggeri delle carrozze dei treni Frecciarossa e Frecciargento, Intercity, Frecciabianca con carrozze “gran comfort” a salone; 
    • nelle cuccette o nei vagoni-letto, a condizione che il compartimento sia stato correttamente chiuso; 


    Condizioni di accesso alla polizza e relativi massimali (in vigore dal 1° agosto 2011) 

    Treni  Condizioni di accesso   Massimali previsti 
    Frecciarossa, Frecciargento, IC, Frecciabianca Bagagli collocati nell’apposito vano Max € 300 per singolo bagaglio
    Max € 600 per singolo cliente
    Cuccette e WL Effrazione del compartimento correttamente chiuso Max € 300 per bagaglio e/o denaro e valori
    Max € 600 per singolo cliente
     
    Per l'avvio della pratica assicurativa devi: 

    • segnalare immediatamente il sinistro al personale di bordo in servizio al treno, oppure al personale di Assistenza o di Biglietteria della stazione di arrivo
    • presentare denuncia alla Polizia Ferroviaria o altra Autorità di Polizia Giudiziaria entro tre giorni lavorativi successivi al sinistro stesso; 
    • presentare entro 7 giorni dalla data del furto, presso qualsiasi Biglietteria o Assistenza di Trenitalia, la richiesta di indennizzo corredata da una distinta particolareggiata delle cose rubate, con l'indicazione del relativo valore, allegando l'originale del biglietto. L'originale del biglietto può essere sostituito dalla copia fotostatica autenticata dalla struttura ricevente (biglietteria - assistenza alla clientela) da considerare elemento essenziale affinché si possa dar luogo al risarcimento previsto. Nel caso in cui il biglietto ti sia stato sottratto assieme al bagaglio, devi opportunamente evidenziarlo nella dichiarazione di furto.
      In caso di biglietto acquistato in modalità ticketless, è sufficiente che indichi il codice PNR sul modulo di richiesta di indennizzo.
      In alternativa, puoi spedire la documentazione in originale, entro 7 giorni dalla data del furto, direttamente a:
      Trenitalia – Vendita e Customer Service Base - PostVendita  
      Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 Roma
       

      Per la decadenza dei termini suindicati, nel caso di invio tramite posta, farà fede il timbro postale.

    Puoi chiedere maggiori informazioni alle biglietterie di Trenitalia, agli Uffici di Assistenza/informazioni e alle agenzie di viaggio abilitate alla vendita di biglietti ferroviari.

  • Bagagli smarriti

    Per i bagagli smarriti devi rivolgerti presso il Comune, in conformità a quanto disposto dal Codice Civile. art. 927 e seguenti.

    E’ inoltre attivo un servizio di cortesia per richiedere la ricerca in tempo reale sul treno degli oggetti personali dimenticati. Attualmente il servizio è disponibile per i Clienti dei treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca, nelle stazioni di Torino PN, Milano C.le, Venezia SL, Bologna C.le, Firenze SMN, Roma Termini, Napoli C.le, Reggio Calabria C.le.. Per usufruirne e per avere ulteriori informazioni rivolgiti agli uffici territoriali di Customer Service Mercato (Assistenza Clienti), durante gli orari di apertura degli stessi o chiama il Call Center (numero a pagamento).