Buoni sconto

  • Buoni sconto - regole generali

    I Buoni Sconto sono riconosciuti nell’ambito di specifiche iniziative commerciali e ad essi è associato un codice che puoi utilizzare per acquistare, ad un prezzo ridotto, biglietti ferroviari di Trenitalia per treni del servizio nazionale (sono esclusi i treni internazionali e i treni regionali).
    Il valore e le modalità di utilizzo (es: tipologie di biglietti acquistabili, treni e servizi utilizzabili, validità ed acquisti per un importo minimo) sono determinati all’interno delle specifiche campagne.  
    Trenitalia si riserva la facoltà di disattivare il buono sconto in qualsiasi momento in caso di abuso e di violazione delle condizioni di utilizzo. In caso di mancato utilizzo del buono sconto, il consumatore non potrà richiedere a Trenitalia l’equivalente valore dello sconto.

    I Buoni Sconto attualmente non sono nominativi e puoi utilizzarli per acquistare:
    • titoli di trasporto anche di prezzo superiore al loro valore, pagando la differenza di prezzo;
    • titoli di trasporto anche di prezzo inferiore al loro valore, senza possibilità di rimborso della parte di valore del buono non utilizzata.

    Il buono sconto:

    • non è riutilizzabile: una volta utilizzato, a meno di campagne dove è diversamente specificato, non puoi più usufruire del valore dello sconto anche in caso di secondi contatti (cambi, rimborso e accesso ad altro treno);
    • non è cumulabile: puoi utilizzare un solo buono sconto per ciascun passeggero e per ogni treno e servizio acquistato;
    • non è vendibile e non è convertibile in denaro;
    • non è valido per acquistare: abbonamenti, carnet viaggi, carnet di prenotazione abbonati e Pass, di qualsiasi tipologia.


    Se acquisti soluzioni di viaggio miste (es.: Torino - Roma su treno Frecciarossa + Roma – Napoli su treno Frecciargento), il sistema scala automaticamente il valore del buono da quello relativo al treno, ammesso dall’offerta, d’importo superiore.
    In caso di acquisto di soluzioni andata e ritorno è possibile utilizzare un unico buono.
    Puoi utilizzare il buono sconto su questo sito con pagamento immediato (sono pertanto esclusi i servizi di pre-risevazione Postoclick e Postoblu), sull'App Trenitalia, presso le biglietterie di stazione, le agenzie di viaggio abilitate, le self service e chiamando il call center di Trenitalia.

    Come utilizzare il buono sconto su questo sito

    Utilizzare il tuo buono sconto è facile.
    1. Scegli su questo sito il tuo prossimo viaggio;
    2. nella sezione dedicata ai dati dei passeggeri, clicca sul pulsante Buono Sconto e inserisci nell’apposito campo il codice del buono sconto, facendo attenzione a riportare tutte le 19 cifre, compresi gli zero, e le lettere in maiuscolo;
    3. Il sistema una volta verificata la validità del codice procederà a sottrarre in automatico il valore del buono sconto dall'importo totale;
    4. procedi al pagamento selezionando la modalità che preferisci (escluso il servizio Postoclick).


    Il biglietto acquistato utilizzando un buono sconto segue le regole dei secondi contatti previste per la tipologia di biglietto prescelta, con le seguenti particolarità:

    Cambio del biglietto e cambio della prenotazione.
    Se richiedi il cambio prenotazione o il cambio del biglietto, acquistato utilizzando un buono sconto, perdi il diritto a riutilizzare il valore dello sconto e il cambio è effettuato rispetto al solo importo che hai effettivamente pagato. Il cambio è quindi possibile solo con le modalità previste per il cambio del biglietto. 
    Maggiori informazioni sul cambio biglietto.

    Rimborso
    Il valore del buono sconto non è rimborsabile né indennizzabile.
    Puoi chiedere il rimborso di un biglietto acquistato utilizzando un buono sconto per il solo importo effettivamente pagato (anche nel caso di rimborso per causa imputabile a Trenitalia). 
    Maggiori informazioni sul rimborso

    Accesso ad altro treno
    Con un biglietto acquistato con un buono sconto Puoi utilizzare un treno diverso per la medesima relazione, se la tipologia di biglietto acquistata lo consente e nel rispetto dei tempi e delle condizioni previste, pagando la differenza tra quanto dovuto a prezzo intero e l’importo scontato effettivamente pagato più la penalità di 10 euro.

  • Buoni sconto Customer Care

    Tali buoni sconto sono riconosciuti nell’ambito di particolari iniziative commerciali e sono rilasciati in formato elettronico, con valore e spendibilità definiti a seconda dei casi. 
    Il buono sconto non è nominativo e può essere utilizzato per acquistare biglietti di corsa semplice di qualsiasi tipologia ed importo, per viaggi su tutti treni del servizio nazionale (sono esclusi i treni internazionali e i treni del trasporto regionale), in tutte le classi e livelli di servizio. In caso di acquisto di biglietti di prezzo inferiore al valore del buono, la parte residua non è riutilizzabile e rimborsabile. 

    Il buono sconto è utilizzabile per acquisti su questo sito con pagamento immediato (sono pertanto esclusi i servizi di pre-risevazione Postoclick e Postoblu), presso le biglietterie di stazione,  le agenzie di viaggio abilitate, le self service e chiamando il call center di Trenitalia.
    Il biglietto acquistato segue le regole dei secondi contatti previste per la tipologia di biglietto prescelta, con le i particolarità previste per i buoni sconto.

  • FAQ Buoni Sconto

    1. Ho ricevuto un buono sconto ma non conosco le regole d’uso
    Utilizzare il tuo buono sconto è facile

    • 1. Scegli su questo sito il tuo prossimo viaggio
    • 2. Una volta selezionata la soluzione di viaggio, utilizza l’opzione” Inserisci Buono Sconto” e riporta nel campo dedicato il codice del buono sconto, facendo attenzione a riportare per intero i 19 caratteri che lo compongono, zero compresi;
    • 3. Il sistema una volta verificata la validità del codice procederà a sottrarre in automatico il valore del buono sconto dall'importo totale;
    • 4. procedi al pagamento selezionando la modalità che preferisci.
    Ti ricordiamo che nel caso dovessi modificare in un secondo momento il tuo viaggio perderai il valore del buono sconto e che il valore non è rimborsabile né indennizzabile.

    2. Quali biglietti posso acquistare con il buono sconto?
    Il buono sconto può essere utilizzato per acquistare solo i biglietti di corsa semplice previsti dalla tipologia del buono sconto in tuo possesso. In tutti i casi il buono sconto non è utilizzabile per acquistare abbonamenti, carnet 10 viaggi e carnet di prenotazione abbonati. Per maggiori informazioni sui biglietti acquistabili è possibile consultare la specifica campagna a cui fa riferimento il buono sconto.

    3. Posso utilizzare il buono sconto per acquistare biglietti regionali o biglietti internazionali?
    I buoni sconto sono riconosciuti nell’ambito di specifiche iniziative commerciali per i treni del servizio nazionale e sono pertanto esclusi i treni regionali e i treni internazionali. Per maggiori informazioni sui treni acquistabili è possibile consultare la specifica campagna a cui fa riferimento il buono sconto.

    4. Posso utilizzare il buono sconto anche in biglietteria?
    Si, puoi utilizzare il buono sconto per acquistare biglietti ferroviari presso tutti i canali di vendita.

    5. Posso utilizzare l’importo del buono sconto in modo parziale?
    No, il buono sconto non è frazionabile e può essere utilizzato in un’unica volta per un unico acquisto.

    6. Posso utilizzare più buoni sconto per acquistare un unico viaggio?
    No,il buono sconto non è cumulabile. Per ogni viaggio è ammesso l’uso di un unico buono sconto per ogni passeggero.

    7. Posso utilizzare più buoni sconto per più passeggeri?
    Si, puoi utilizzare tanti buoni sconto quanti sono i passeggeri che compongono il tuo viaggio (uno per ciascun passeggero) compatibilmente con le regole generali del buono sconto.

    8. Posso regalare il buono sconto?
    Si, il buono sconto è cedibile, non è nominativo.

    9. Il valore del buono sconto vale ai fini del punteggio Cartafreccia?
    No, i punti Cartafreccia dipendono dal prezzo effettivamente corrisposto.

    10. Ho acquistato un biglietto pagando parte dell’importo con buono sconto, ora devo cambiare il biglietto, il valore del buono sconto rimane valido?
    No, il buono sconto non è riutilizzabile: in caso di cambio prenotazione e di cambio di un biglietto, acquistato utilizzando un buono sconto, si perde il diritto a riutilizzare il valore dello sconto e il cambio è effettuato rispetto al solo importo effettivamente pagato, per cui è necessario integrare il valore del Buono sconto.

    11. Ho acquistato un biglietto pagando parte dell’importo con buono sconto, in caso di richiesta di rimborso mi viene riconosciuto il valore del buono Sconto?
    No, il biglietto acquistato utilizzando un buono sconto è rimborsabile per il solo importo effettivamente pagato, sia nel caso di richiesta per rinuncia al viaggio per esigenze del viaggiatore sia per fatto imputabile a Trenitalia o per ordine dell’autorità pubblica.

    12. Ho ricevuto un buono sconto vincolato ad una spesa minima, che cosa significa?
    Alcune tipologie di buoni sconto sono utilizzabili solo se il prezzo del biglietto che si intende acquistare sia almeno pari o superiore alla spesa minima richiesta. La spesa minima richiesta è riferita ad ogni singolo treno-passeggero.

    13. Come funziona il buono sconto in caso il mio viaggio sia composto da più treni?
    Se acquisti soluzioni di viaggio miste (es.: Torino - Roma su treno Frecciarossa + Roma – Napoli su treno Frecciargento), il sistema scala automaticamente il valore del buono da quello relativo al treno, ammesso dalla campagna a cui fa riferimento il buono sconto, d’importo superiore.